Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 7

Copia dell'inizio del XIX secolo di The Infant Samual di Joshua Reynolds (16 luglio 1723-23 febbraio 1792)

Prezzo di listino €182,95 EUR
Prezzo di listino Prezzo di vendita €182,95 EUR
Vendita Esaurito
Imposte incluse.

Una copia dell'inizio del XIX secolo di The Infant Samual di Joshua Reynolds (16 luglio 1723-23 febbraio 1792)


Olio su tela senza cornice


36 x 25 cm 


Una copia davvero sicura, non sappiamo chi sia l'artista ma una copia molto buona. Una piccola perdita, vedere le immagini per ulteriori informazioni. 


Sir Joshua Reynolds mostrò interesse per il disegno influenzato dalla sorella maggiore fin dalla giovane età e contribuì a pagare una parte delle sue rette di allievo quando Reynolds era apprendista del ritrattista londinese Thomas Hudson.

Qui Reynolds entrò in contatto per la prima volta con il lavoro degli antichi maestri quando fece copie della collezione posseduta da Hudson. Trascorse anche del tempo in Italia studiando il lavoro degli antichi maestri prima di tornare in Inghilterra. Il ritratto del Bambino Samuele di Sir Joshua Reynolds, fu dipinto nel 1776 e raffigura Samuele, l'ultimo giudice di Israele e il loro primo profeta, da ragazzo in ginocchio in preghiera. Questo è uno dei suoi grandi studi sui bambini che mostra la sua capacità di mediare tra gli studi sui ritratti di adulti più maturi e quelli di bambini, catturando le qualità essenziali di ogni soggetto.

Essendo uno dei grandi ammiratori degli antichi maestri, Reynolds incoraggiava continuamente i suoi studenti a studiare le opere e le tecniche degli antichi maestri e a copiarli per sviluppare il loro stile. Nel ritratto del Bambino Samuele, Reynolds ha utilizzato la sua conoscenza degli antichi maestri e in particolare di Rembrandt quando ha dipinto il ritratto. Ha dipinto il dipinto utilizzando i colori e la luce così spesso usati da Rembrandt quando dipingeva le sue opere. Le tonalità marrone terra utilizzate, i colori e la luce utilizzati arricchiscono il dipinto e aiutano a mostrare l'innocenza del bambino mentre rappresenta il tema religioso presente nell'Antico Testamento. Molti consideravano l'uso del tema da parte di Reynolds significativo e insolito considerando l'importante ruolo svolto da Samuel da adulto. Reynolds ha utilizzato l'olio per dipingere il ritratto su tela con le sue dimensioni di 89 x 70 cm.

Non vi è alcuna indicazione chiara che qualcuno abbia commissionato il dipinto, ma secondo il libro "Famous Paintings" stampato nel 1913, Reynolds dipinse i suoi studi d'infanzia per il puro piacere di farlo. Ritrarre l'innocenza dei bambini lo rendeva altrettanto felice quanto dipingere le qualità più mature delle persone anziane. Joshua Reynolds si ispirò al lavoro degli antichi maestri e fu, a sua volta, fonte di ispirazione per molti giovani pittori della Royal Academy che influenzò come uno dei principali ritrattisti della Gran Bretagna. L'opera d'arte è ospitata nel Musée Fabre, Montpellier, Francia come parte della sua collezione di opere di vari artisti che include quella di Sir Joshua Reynolds.