Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 8

ATT JOHN GENDALL 1790 - 1865 GRANDE OLIO SU TELA DOVER HARBOUR

Prezzo di listino €3.012,95 EUR
Prezzo di listino Prezzo di vendita €3.012,95 EUR
Vendita Esaurito
Imposte incluse.
ATT JOHN GENDALL 1790 - 1865 GRANDE OLIO SU TELA DOVER PORTO E CASTELLO C1840S

Navi e battelli a vapore prima del castello di Dover intorno al 1840

Olio su tela

Attribuito a John Gendall 1790 - 1865

75 x 126 cm

Un interessante grande olio su tela del porto di Dover con il castello in vista sopra, lo abbiamo attribuito a John Gendall dal 1790 al 1865.

Il dipinto è in buone condizioni a parte due piccoli restauri visibili dal retro ed è incorniciato in semplice cornice nera e dorata di epoca successiva.


John Gendall (c. 1790 – 1 marzo 1865) è stato un pittore britannico noto soprattutto per i suoi paesaggi del Devon, Londra e la costa del Kent. Gendall fu coinvolto nell'uso precoce della litografia a Londra. Nacque e morì a Exeter, dove collaborò alla creazione del museo e dell'università.
Vita

Gendall fu battezzato a Exeter il 2 gennaio 1790 nella chiesa di St Edmund. Era il figlio di John e Frances Gendall. Gendall era impiegato come servitore ma i suoi disegni furono un talento notato da un dipendente del venditore di stampe Rudolf Ackermann in un negozio di proprietà di W. Cole. Ackermann fece in modo di portare Gendall a Londra dove inizialmente lavorò archiviando le immagini degli artisti. Durante il suo periodo con Ackermann divenne manager e fu coinvolto nei primi esperimenti dell'azienda con la litografia. Gendall fu coinvolto in numerose pubblicazioni di Ackermann, incluso il suo Pittoresco giro della Senna, da Parigi al mare del 1821 ... scritto da Jean-Baptiste-Balthazard Sauvan e illustrato da Augustus Pugin e Gendall.

Nel 1824 lasciò il lavoro presso Ackermann e tornò nella sua città natale con la nuova moglie, dove espose una grande veduta del Tamigi alla Exeter Art Exhibition. Gendall entrò in società con W. Cole, che gestiva il negozio che era stato responsabile della sua scoperta iniziale. Gendall e sua moglie vivevano al 10-11 di Cathedral Close. Il Cole più anziano ha potuto fare appello all'esperienza di Gendall e la partnership è continuata fino a quando l'azienda non è fallita e Cole si è ritirato. Gendall ha quindi avviato un'attività simile con sede in una caffetteria di Exeter chiamata Mol's Coffee House.

Continuò a dipingere a Exeter ed espose opere alla Royal Academy dal 1846 fino alla sua morte, avvenuta il 1 marzo 1865.